frantoio lamonarca

L’oro verde della Murgia

Lamonarca inaugura il nuovo frantoio, moderno ed ecosostenibile, la tradizione del buon olio di Puglia continua con la nuova generazione

Esattamente un mese fa, sabato 11 novembre 2017, La Gazzetta del Mezzogiorno celebrava la nuova attività di casa Lamonarca: la produzione di olio nel nuovo Frantoio.
In realtà proprio nuova non è, piuttosto si tratta di un antico amore, quello per l’oro verde di Puglia, che il nonno Rocco produceva nell’antico frantoio di famiglia dal 1947.
Ma negli anni a seguire, quasi tutta l’attenzione è stata rivolta al vino con il risultato che conosciamo:12 milioni di confezioni distribuite in tutto il mondo.

Ma il primo amore non si scorda mai e il sogno dei nipoti di riaprire il vecchio frantoio del nonno, finalmente diventa realtà a novembre scorso.

Un frantoio di ultima generazione, capace di lavorare fino a tremila quintali di olive in un giorno,
su una superficie di circa settemila mq, la nuova struttura è un vero gioiello tra tecnologia ed ecosostenibilità. I macchinari, nuovi e moderni, riescono a separare le foglie dalle olive grazie anche alla grande capacità di stoccaggio del magazzino, e le riciclano come alimento per gli animali da allevamento. E non solo, grazie alla crescita di richiesta di combustibili alternativi, il Frantoio Lamonarca soddisfa anche le richieste per il nocciolino d’oliva.

La spremitura avviene a freddo, sotto ai 27 gradi centigradi, mantenendo intatte tutte le proprietà delle olive, che provengono quasi esclusivamente dalle campagne intorno a Ruvo di Puglia. Si tratta della varietà “coratina”, dall’inconfondibile aroma e dalle elevate qualità organolettiche, che nell’olio Lamonarca, vengono mantenute intatte come vuole la tradizione. Questo tipo di lavorazione permette quindi un prodotto di altissima qualità, nettamente superiore ad altri olii che provengono da altri paesi.
Le linee saranno tre, cui una sarà dedicata alla produzione per conto terzi, continuando la filosofia aziendale iniziata con il vino.

Il Frantoio Lamonarca inizierà con la vendita di olio sfuso esclusivamente Made in Puglia, e servirà le zone circostanti al luogo di produzione, per ampliarsi in breve a tutta la regione. Futuri sviluppi interesseranno la Toscana, la Liguria e la Campania, fino ad arrivare al canale ho.re.ca, cioè la distribuzione verso hotel, ristoranti e catering.

Si tratta di numeri sempre in crescita, che contraddistinguono la lungimiranza e il coraggio di una famiglia pugliese, di grande tradizione, che ama la propria terra ed ha come obiettivo la sua valorizzazione, sotto tutti gli aspetti: le persone, il territorio e i prodotti della terra.

Visita la pagina facebook!

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on Pinterest

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>